Rimini. Patto del lavoro: Comune, sindacati e categorie insieme per favorire l’occupazione

RIMINI. Declinare a livello locale il ‘Patto per il lavoro’ della Regione Emilia-Romagna. Con questo obiettivo il Sindaco del Comune di Rimini, Andrea Gnassi, e il Vicesindaco, Gloria Lisi, hanno ospitato questa mattina le associazioni di categoria, le organizzazioni sindacali, le istituzioni del mondo della scuola, della formazione, del terzo settore, aderenti al patto del lavoro regionale. 

Si tratta di un primo passo, concreto, verso la realizzazione e sottoscrizione di un patto territoriale per il lavoro, lo sviluppo e la coesione sociale, che colga le specificità del territorio riminese, in una logica corale e di sistema. Sono state definite le tempistiche e la road-map: entro un mese il Comune di Rimini si impegnerà a  proporre una bozza in cui saranno inseriti anche i contributi provenienti dai soggetti coinvolti. 

Comunicato Stampa Comune di Rimini


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy