Rimini: Pazzaglia vuole arrestare la crescita demografica

(da “La Voce di Rimini”) Al 1° gennaio 2011 i residenti presenti nella Provincia di Rimini sono 329.286 ovvero 4.021 in più dell’anno scorso.

L’aumento demografico è dovuto sia all’aumento del flusso migratorio che al maggior numero di nati.

Il candidato sindaco di Sinistra Ecologia e Libertà Fabio Pazzaglia dichiara: “La crescita demografica va fermata molto prima della quota massima fissata dal presidente della Provincia Vitali (400.000 abitanti). 70.000 abitanti sono davvero troppi se intendiamo migliorare la qualità della vita nella città di Rimini”.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy