Rimini. Rapporto Ispra, consumo di suolo: triste primato regionale per Rimini

RIMINI. Il Rapporto sul Consumo di Suolo 2015 di Ispra, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, parla chiaro: nella classifica delle province italiane, Rimini è al 18esimo posto per consumo di suolo, con il 10,3% di suolo consumato. In Regione è l’unica a salire sopra il 10%. La provincia italiana più consumata è Monza-Brianza, dove è stato ‘eroso’ quasi il 35% del suolo.

La notizia è stata divulgata ieri a Milano durante il convegno “Recuperiamo terreno” nell’ambito di Expo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy