Rimini. Scippo a Marina centro, arrestato 55enne

Ieri verso le 18 le volanti della Polizia di Stato sono intervenute a Marina Centro dov’era stato segnalato uno scippo ai danni di una donna alla quale era stata strappata la borsetta. Immediatamente giunti sul posto gli agenti hanno iniziato una minuziosa ricerca nella zona del presunto autore, di sesso maschile, descritto come stempiato e indossante un t-shirt bianca e dei jeans. Durante le ricerche, la Sala Operativa della Questura veniva contattata telefonicamente da una persona che segnalava di avere assistito allo scippo e di stare seguendo l’autore, il quale nel frattempo si stava dirigendo verso la stazione ferroviaria. Le volanti sono così riuscite in breve tempo a bloccare l’individuo all’interno di una tabaccheria nei pressi della stazione, luogo dove si era rifugiato nel chiaro intento di sfuggire alle ricerche.

I successivi approfondimenti investigativi permettevano di ricostruire con precisione il fatto, che per le concrete modalità con cui si era svolto veniva inquadrato come una vera e propria rapina, reato per il quale l’uomo, un italiano cinquantacinquenne di origini siciliane, veniva tratto in arresto. Nella mattinata odierna si è tenuto il processo per direttissima, al termine del quale, su disposizione del Giudice, l’uomo è stato tradotto in carcere in attesa della prossima udienza.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy