Rimini, scuola elementare: un maestro manesco “le prende” dal padre di un alunno

Maltrattamenti e abuso di mezzi di correzione: è l’accusa che un insegnante di una scuola elementare di Rimini si è visto piovere addosso dopo l’ennesimo – a detta di alcuni genitori della classe dove insegna – schiaffone rifilato ad un suo alunno.
Stavolta – l’episodio è di circa un mese fa – il padre dell’alunno malmenato, dopo aver sentito il figlio, si è avvicinato al maestro e l’ha aggredito.
Sono dovuti intervenire anche i carabinieri per sedare la lite che hanno dato avvio ad un’indagine. Spezzata l’omertà, anche altri genitori si sono affiancati al padre, informando i carabinieri di quanto raccontato dai loro stessi figli sui metodi non proprio ortodossi del maestro.
L’uomo deve ancora essere ascoltato dagli inquirenti.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy