Rimini: Sel intende ripristinare i viaggi studio nei campi di sterminio

(da “La Voce di Rimini”) Da oggi Sinistra Ecologia e Libertà lancia una raccolta firme in piazza Tre Martiri.

L’obiettivo è quello di raccogliere più firme possibili per far ripristinare i viaggi studio nei campi di sterminio.

Per chi non lo sapesse, il Comune ha tagliando i fondi per queste gite d’istruzione a causa di problemi di bilancio.

Sicuramente l’amminstrazione comunale ha dimostrato la propria insensibilità e indifferenza nei confronti di un’iniziativa molto apprezzata nel mondo scolastisco.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy