Rimini. Ticket al pronto soccorso. Optional?

Corriere Romagna Rimini: Sanità, la piaga dilagate / Pronto soccorso, in migliaia non pagano il ticket
L’Ausl fa partire la caccia e recupera un tesoretto
/ I pagamenti dei ticket non
dipendono più dal colore
dei codici di accesso
E la lista della Regione
indica le esenzioni

 Si tratta di una
piaga dilagante, almeno
per le casse dell’Azienda
sanitaria che deve
fare il conto con i portoghesi
del pronto soccorso
:
chi si fa curare e
poi se ne va, senza pagare
un solo centesimo.


Tesoretto recuperato
.
Una situazione dilagante,
complice anche
la crisi economica, contro
cui l’Azienda sanitaria
ha intensificato l’azione
di recupero dei
crediti. E i risultati sembrano
arrivare, almeno
in parte. Già perché a
fronte delle migliaia di
persone coinvolte in
questa “usanza” in tutta
la provincia, gli ultimi
dati hanno visto un ritorno
nelle casse dell’Azienda
sanitaria di
278.225 euro nel giro di
un solo anno, che potrebbe
rappresentare
solo la punta dell’iceberg.
(…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy