Rimini: Violentata dal giovane che aveva ospitato insieme alla fidanzata

Il Resto del Carlino: VIOLENTATA dal giovane che aveva ospitato insieme alla fidanzata

In manette è finito Maurizio Luongo, 31 anni, genovese, pierre di due note discoteche della riviera, arrestato dai carabinieri di Riccione con l’accusa di violenza sessuale aggravata, rapina e ricettazione. La vittima è una turista di 30 anni con seri problemi alla vista.
E’ all’inizio dell’estate che la giovane incontra la coppia. Due fidanzati genovesi che gravitano intorno al mondo delle discoteche, soprattutto lui che, dice, fa il pierre per Peter Pan e Villa delle Rose (i carabinieri stanno ancora accertando se e che tipo di contratto ha con i locali) e che, dicono, vogliono coinvolgerla nel giro. Magari, l’allettano, c’è posto anche per lei. I due, raccontano, sono in cerca di un appartamento da affittare e in quel momento sono a ‘spasso’. Se magari lei potesse ospitarli per un po’… La giovane accetta, nella casa delle vacanze vive sola e di posto ce n’è. La convivenza dura due settimane, poi la coppia trova una sistemazione e se ne va. Rimangono comunque amici, ma qualche tempo fa la frequentazione prende una ‘svolta’. Secondo il racconto della vittima, Luogo comincia a farle delle avances. La ragazza gli fa capire che non ha alcun interesse per lui, ma la corte diventa sempre più serrata al punto che arriva a offrirle dei soldi per fare sesso con lui. Un’ossessione a cui lei non dà peso, convinta che prima o poi sarebbe passata
. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy