Rinnovo contratto industria: ciclo di assemblee in Colombini Group Spa. Usl

Si conclude con un bilancio molto positivo il ciclo di assemblee che USL ha svolto, nella giornata di ieri, con le lavoratrici e i lavoratori del gruppo Colombini Spa.

Incontri che hanno coinvolto sia il ciclo produttivo che il reparto uffici, utilissimi per poter raccogliere opinioni e osservazioni dei dipendenti sia in previsione del rinnovo del Contratto Industria scaduto il 31 dicembre scorso, sia in relazione all’accordo aziendale vigente all’interno del gruppo Colombini Spa.

“A partire dal mese scorso, abbiamo avviato anche per il 2015 una serie di assemblee nelle realtà produttive della Repubblica per ascoltare le reali esigenze di chi lavora”, dichiara il Segretario Industria e Artigianato Francesca Busignani che prosegue: “L’alta partecipazione riscontrata testimonia la volontà dei lavoratori di essere ricollocati al centro delle politiche riguardanti il mondo del lavoro. Elemento che sosteniamo con forza sin dalla nostra nascita”.

Presente ieri anche il Segretario Generale Francesco Biordi che nel corso dei confronti con i lavoratori ha avuto modo di presentare il modello partecipativo a cui la nostra organizzazione si ispira.

“Noto con entusiasmo che tematiche quali il diritto all’informazione e la partecipazione dei dipendenti alle scelte strategiche dell’azienda sono molto sentite da lavoratrici e lavoratori. Crediamo sia giunto il tempo di osare, di sperimentare soluzioni innovative che vadano in tale ottica e lo ribadiremo con forza anche in occasione del prossimo rinnovo del contratto industria” conclude Biordi.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy