San Clemente (Rn). Vinitaly, primo classificato il sangiovese Caciara

SAN CLEMENTE (RN). Il vino di qualità si degusta a San Clemente e il riconoscimento questa volta è arrivato direttamente da Vinitaly, dove la cantina Ottaviani è stata premiata con il vino “Caciara”, un sangiovese superiore che è giunto primo nella speciale classifica dei vini italiani del settore.

Se si considera che nel territorio insistono anche altre cantine di elevatissima qualità, vecchie e nuove, il risultato è ancora maggiore, come evidenziatosi con la grande soddisfazione espressa dal sindaco Mirna Cecchini e dall’intera amministrazione comunale. Tornando al primo premio vinto dalla cantina Ottaviani, la “Caciara” è risultata prima nella classifica dei 50 Pop Wine, i migliori vini italiani sotto i 15 euro, secondo la giuria di Gazza Golosa (Gazzetta dello Sport) guidata da Luca Gardini. Una crescita esponenziale quella della cantina Ottaviani e di San Clemente nel panorama regionale e nazionale.

Un territorio, quello di San Clemente, che senza trascurare l’impresa  manifatturiera, che anzi è già presente in forze nel territorio comunale e che presto si rafforzerà all’interno dell’area produttiva della Valconca in via di realizzazione, non ha abbandonato né trascurato le proprie tradizioni agricole, puntando però sull’eccellenza e sulla qualità. Un’eccellenza che comincia ad essere giustamente riconosciuta ormai in ambito nazionale e internazionale e che non potrà che portare, sempre di più, ad associare il nome di San Clemente a quello di vini di grande qualità.

[c.s. Comune San Clemente]

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy