San Marino 1, Svizzera 11 in accordi Ocse

Nei giorni scorsi la Repubblica di San Marino ha potuto annunciare di aver
sottoscritto con il Belgio l’impegno per il primo dei 12 accordi contro le doppie imposizioni secondo lo standard Ocse. Accordi necessari per lasciare la ‘lista grigia‘.

Intanto la Svizzera, che sembrava in un primo momento restia a seguire questa strada praticamente imposta dal G20 di Londra, ha annunciato di aver sottoscritto già l’11esimo accordo con l’Austria dopo quelli con Danimarca, Norvegia, Lussemburgo, Francia, Messico, Stati Uniti, Giappone, Olanda, Polonia e Gran Bretagna.

San Marino forse firmerà con l’Italia un adeguamento dell’accordo contro le doppie imposizioni del 2002, entro il
corrente mese di luglio.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy