San Marino. Aiuti dalla Giordania per la lotta al coronavirus

Altra manifestazione di amicizia e solidarietà arriva nuovamente dal Regno Hasemita di Giordania, che ha donato alla Repubblica di San Marino 500 mascherine e 150 flaconi di gel igienizzante.

Il carico, spiega la segreteria di Stato per gli Affari Esteri, “è giunto a San Marino grazie ai competenti funzionari del dipartimento Affari Esteri ma soprattutto grazie all’iniziativa del console onorario di San Marino ad Amman, Samer Kawar, il quale ha donato lo stesso quantitativo di materiale sanitario anche alle persone bisognose in Giordania“.

La segreteria Esteri, “nel ringraziare profondamente per l’iniziativa”, si dice “lieta di poter constatare come la solidarietà e la cooperazione internazionale si siano intensificate nel periodo di massima emergenza, cementando amicizie e buoni rapporti già esistenti con i Paesi vicini, come la Giordania, in uno spirito di altruismo e collaborazione che si auspica possa continuare a crescere anche nelle fasi successive alla pandemia“.

Il console, inoltre, “aveva già organizzato in passato una raccolta fondi a nome del consolato onorario di San Marino per sostenere il centro oncologico di Al Hussein in Giordania, ospitando un concerto lirico sotto il patrocinio del principe Miread e della principessa Dina“. All’evento, “di grande successo”, hanno partecipato “anche i membri della famiglia reale, tra cui la principessa Wijdan, presidente onorario dell’Associazione di Amicizia Giordania-San Marino, istituita dallo stesso Kawar.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy