San Marino, Antimafia. Pronti a dare addosso alla stampa? Pier Roberto De Biagi, NQ Rimini San Marino

Da NQ Rimini San Marino sono arrivate le prime indiscrezioni  sul numero dei politici i cui nomi figureranno nella relazione che la Commissione Antimafia porterà in Consiglio prima del 20 settembre. Poi il giornale ha continuato e continua a trattare l’argomento.

Pier Roberto De Biagi di NQ Rimini San Marino (www.nqnews.it):  L’analisi -Antimafia: chi si autoassolve e chi grida …

(…) … non intendiamo far passare la storia recente della Repubblica come una galleria
degli orrori e considerare tutti i politici manigoldi. Perché non solo è falso,
ma è anche una canagliata verso quelli che hanno fatto e fanno correttamente il
loro lavoro. Una ragione di più, però, per pretendere che non ci sia chi si
autoassolve e invoca segreti o addirittura impunità, trincerandosi una volta
ancora nelle casematte del potere. Senza accorgersi, peraltro, che
l’autoreferenzialità della politica e l’immobilismo, se non la latitanza, della
giustizia rischiano di evocare, purtroppo, fantasmi da tribunali del popolo, non
certo di stampo nazista o brigatista, ma che almeno pronuncino – per metterla
giù con Grillo – “un giudizio pubblico attraverso cittadini incensurati, che
diranno quali lavori socialmente utili far fare a questa gente che ha derubato
il Paese”. Non ne siamo lontani e la rete è la prima cartina di tornasole. Ma
non solo la rete. E nessuno più – tanto meno le istituzioni – può prescindere da
questi stati d’animo, da queste aspettative, da questa rivolta democratica.
Neppure chi presume di fare servizio di informazione, in qualunque forma e a
qualsiasi livello. “E’ la stampa, bellezza”. Ma questi se ne sono accorti?

Leggi l‘intero articolo di Pier Roberto De Biagi, NQ Rimini San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy