San Marino. Aumento luce e gas, L’Informazione: “C’è preoccupazione, ma tutto tace”

Aumenti luce e gas, c’è forte preoccupazione… ma tutto tace

C’è un dossier che agita i sonni di governo e maggioranza: il caro bollette. Un tema solo sfiorato nell’ultima seduta del Consiglio Grande e Generale e balzato agli onori dell’opinione pubblica a seguito di un incontro fra i vertici dell’Azienda autonoma per i servizi e il Congresso di Stato. Per il resto bocche cucite. Nessun commento nemmeno dalle associazioni dei consumatori o associazioni imprenditoriali. Di certo c’è l’aumento del prezzo dell’energia, una variabile fortemente critica presente in cima a tutti i dossier dei paesi maggiormente industrializzati. Gli aumenti di energia elettrica, carburanti, gas metano e di tutti i prodotti da essi derivati, negli ultimi mesi sono un ostacolo serio alla ripresa economica e onere con cui si dovranno confrontare famiglie e imprese. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Leggi l‘articolo integrale pubblicato dopo le 23

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 

</div

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy