San Marino. Basket, Asset Banca: al Multieventi e’ di scena Reggio Emilia

RIMINI. Quarta di ritorno, al Multieventi arriva una big del campionato, del calibro di Reggio Emilia, segnatamente Scandiano, palla a due alle ore 18,00 di domenica 14 febbraio 2016. Gli emiliani vantano il secondo posto in classifica e quattro vittorie in serie, ultima il 72-59 casalingo sui bolognesi di Pontevecchio, con 19 di Bartoccetti e 15 di Malagutti. 

La guardia Bertolini segna 15 punti a gara, e capeggia un gruppo completo nei ruoli, che può mettere sul parquet nomi di grande esperienza. Test pesante quindi per i giovani Titans di coach Foschi, tra i quali c’è la grande voglia di riprendere una striscia positiva. Sfida oltremodo suggestiva, se solo pensiamo che in molti del gruppo sammarinese identificano nel miracolo dell’andata (64-53 Titans a Reggio, con 15 di Ravaioli) la chiave motivazionale di volta della stagione dell’Asset Banca. In casa Titans abbiamo chiesto al Capitano Tommaso Gamberini se si sarebbe mai aspettato di trovarsi nel ruolo per lui inedito di “chioccia” del gruppo ad appena 26 anni (“un’esperienza molto stimolante, che mette nella posizione di guardare le cose da diversi punti di vista. Quando sono arrivato a San Marino più di 2 anni fa non mi sarebbe mai passato per la testa di poter “guidare” o dare l’esempio ad un gruppo di ragazzi che ha una gran voglia di lottare e vincere, ero l’ultimo arrivato in un gruppo già solido. Questo lo devo al sostegno dei coach che mi hanno fatto fare quel salto di qualità e mi hanno aiutato a crescere sia cestisticamente sia come persona”), quale sia la fotografia istantanea dei primi 5 mesi di questi Titans (“di momenti ne ricorderei un paio per motivazioni diverse: in ordine cronologico, il primo è la partita a Reggio Emilia, che riaffronteremo tra qualche giorno, dove siamo andati a strappare 2 punti contro un avversario temibilissimo e dal potenziale enorme che in questo momento occupa la 2° posizione in classifica; il secondo momento è la partita ad Ozzano, prima della pausa di Natale, dove siamo riusciti a battere una squadra che se la giocava alla pari con noi ed era di fondamentale importanza, sia a livello psicologico sulla squadra, sia a livello di classifica”), dove abbia notato i piú ampi margini di miglioramento (“sicuramente si possono notare miglioramenti riguardanti il nostro gioco a livello offensivo. Siamo in grado di trovarci meglio in campo e questo ci ha portato a segnare più punti. Guardando l’altra faccia della medaglia però questo ci ha portato ad essere un po’ più rilassati in difesa, subendo troppi punti come purtroppo è successo domenica a Castelfranco. Questa settimana abbiamo lavorato molto per poter competere ai livelli alti, abbiamo tutte le potenzialità per farlo, rimane solo a noi la scelta. Sono sicuro che l’ultima sconfitta potrà essere classificata solo come un singolo episodio. Già ci potrete rivedere affamati e motivati a riscattarci questa domenica in casa, con la bava alla bocca, pronti a dare di morso agli avversari”), ed un pensiero su San Marino (“non posso che ringraziare le persone che ho incontrato a San Marino che mi hanno accolto dall’inizio senza nessun problema e mi hanno sempre incoraggiato e sostenuto, e con il passare del tempo ho conosciuto sempre più persone che si sono rivelate essere così. Un ringraziamento va anche al calore del pubblico, sempre importantissima la loro presenza in campo e fuori”). 

La partita sara’ trasmessa alle 23,45 sul canale sportivo di San Marino RTV (93 del digitale terrestre). 

SERIE C GOLD, CLASSIFICA DOPO 18 GIORNATE 

Tigers FO 28 (14-3) 

Reggio Emilia, Imola 26 (13-4) 

Piacenza 24 (12-4) 

Ferrara 24 (12-5) 

Asset Banca RSM 22 (11-6) 

Fiorenzuola 20 (10-7) 

Salus BO 18 (9-7) 

Ozzano 16 (8-9) 

San Lazzaro 12 (6-10) 

Castelfranco, Bertinoro, Pontevecchio BO 10 (5-12) 

Modena 4 (2-15) 

Ghepard BO 2 (1-16) 

Nella foto: Tommaso Gamberini, terza stagione sul Titano 



Comunicato Stampa

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy