San Marino. Bugli plaude al programma delle attività turistiche sammarinesi

“Un ottimo punto di partenza da cui iniziare a lavorare per fare in modo che il turismo torni ad essere uno dei motori economici del nostro Paese”.

Lorenzo Bugli, consigliere del Pdcs e presidente dei GdC di San Marino, esprime il suo parere sul programma delle attività turistiche recentemente presentato a Roma dal Segretario di Stato Federico Pedini Amati. Nel commentare il programma, Bugli ne approfitta anche per lanciare alcune idee e suggestioni in chiave di rilancio del comparto turistico, “che può e deve tornare a costituire almeno un terzo del motore economico del nostro Paese”. Il primo dato positivo, secondo Bugli, “è che si sia finalmente colto un concetto importante: ovvero che il turismo non è uno soltanto, ma si declina in diverse tipologie e categorie ciascuna con una sua fetta di pubblico ben preciso. 

Leggi il comunicato integrale

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy