San Marino. Cani avvelenati a Montecerreto: due sono sopravvissuti

Scampato pericolo per due dei cinque cani che nei giorni scorsi a Monte Cerreto avevano ingerito bocconi avvelenati: gli animali, come spiega Apas, sono infatti sopravvissuti.

“Apprendiamo con grande gioia la bella notizia della guarigione della piccola Chicca anch’essa vittima dei bocconi avvelenati lo scorso mercoledì pomeriggio. A questa buona notizia se ne agiunge un’altra che ci ha riempito il cuore, infatti anche Babà il quarto cane avvelenato, dopo cure intensive durate giorni è miracolosamente scampato alla morte. Purtroppo invece la cagnolina Wendy risulta ancora dispersa in zona, probabilmente deceduta”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy