San Marino Cepu Open. Le qualificazioni

Qualificazioni al San Marino Cepu Open.

 

Partite le qualificazioni: al 3° e decisivo round gli italiani Grassi, Cecchinato, Giustino e Marco Viola. Supera un turno anche il sammarinese Marco De Rossi
 
Sono quattro i tennisti italiani rimasti in corsa (erano ben 21 quelli in gara) per un ambito posto nel tabellone principale del “San Marino Cepu Open”, challenger Atp (montepremi 100.000 dollari + ospitalità) partito con le qualificazioni sui campi del Centro Tennis Cassa di Risparmio a Montecchio, dove si concluderà domenica 12 agosto.
Ha rispettato il suo ruolo di terza forza del seeding Claudio Grassi (n. 329 Atp), che ha prima regolato in due set il bolognese Manuel Righi, quindi nel pomeriggio ha imposto l’alt ad Andrea Grossi, 18enne 3.1 tesserato per il Cast e allievo di Giorgio Garimberti alla San Marino Tennis Academy, capace comunque nel turno di esordio di piazzare un bel positivo battendo 6-3 6-0 il 2.6 forlivese Emanuele Cilotti.
Altrettanto degno di nota è stato il successo di Marco De Rossi, under 16 grande promessa del tennis sammarinese, che ha onorato la wild card concessagli dalla federazione superando 6-3 6-0 sul Centrale il più quotato Enrico Becuzzi, prima di trovare poi disco rosso al secondo turno di fronte a un giocatore in ascesa come il siciliano Marco Cecchinato (n.454 Atp), sesta forza delle qualificazioni. Proprio Cecchinato in un derby tricolore domenica pomeriggio (gli incontri del 3° e decisivo turno iniziano alle ore 16) contenderà a Grassi l’ambito accesso al tabellone principale.
E’ ancora in corsa per “un posto al sole” anche Lorenzo Giustino (n. 485 del ranking) dopo le affermazioni sul tedesco Hanfmann e sull’emiliano Andrea Patracchini, ora però sulla strada del ‘campano di Barcellona’ si frappone un ostacolo non semplice quale il transalpino Stephane Robert, prima testa di serie delle qualificazioni e n.281 del computer Atp.

L’altro italiano in lizza per il tabellone principale è il romano Marco Viola, che dopo un’agevole vittoria sul giovane riminese Leonardo Dell’Ospedale (wild card) è riuscito ad estromettere in tre set il toscano Matteo Marrai, n.4 del seeding e 385 Atp.

Leggi comunicato e programma per domenica 5 agosto

Leggi Scatta San Marino Cepu Open

 

 

 

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy