San Marino, Conte Pasquini non più ambasciatore

Prima conseguenza della indagine portata avanti dalla procura di Roma sulla Smi, la finanziaria sammarinese
la cui sede è stata perquisita nei mesi scorsi.

Il congresso di Stato ha accolto
la richiesta del conte Enrico
Maria Pasquini e ha deliberato la
momentanea sospensione dell’incarico
di ambasciatore

presso il Sovrano Ordine di Malta e presso il Regno di Spagna‘ (San Marino Oggi).

Nei giorni scorsi si è appreso che sta andando avanti presso il tribunale di San Marino
la rogatoria arrivata da Roma.

Dell’indagine romana sulla Smi si è avuto notizia la prima volta attraverso il servizio di Paolo Mondani su San Marino andato in onda su Report Rai.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy