San Marino. Conto Mazzini, Marco Gatti: ‘Ci costituiremo parte civile’. L’informazione di San Marino

Antonio Fabbri – L’informazione di San Marino: Marco Gatti: “Conto Mazzini ci costituiremo parte civile” / Il Segretario Dc annuncia la proposta che farà alla Direzione del partito. Poi boccia l’operato di Gumina sui crediti d’imposta e valuta “Nuovi vertici di Banca centrale, né Bossone né Guidi hanno le caratteristiche, vista la vicinanza recente ai soggetti vigilati”

Miliardi di lire per la Bcs, metà al Partito socialista e metà alla Dc. Voi siete gli eredi di quella Dc. Il segretario al turismo Teodoro Lonfernini ha detto che ci vorrà una verifica interna. Lei che ne pensa? “Condivido la sua preoccupazione e dico anche che le verifiche interne sono state fatte, ma non hanno portato all’emersione di alcun elemento. Dirò di più. Nella prossima Direzione voglio proporre che il partito si costituisca parte civile nei procedimenti in cui è chiamato in causa anche indirettamente. Vicenda Conto Mazzini in particolare. La nostra è una forza politica che ha una storia importante e fondata sui forti valori della dottrina sociale della chiesa ed è radicata nella gente che da sempre la sostiene. E’ per loro e per questa storia che, se qualcuno si è approfittato della Democrazia Cristiana, serve una risposta concreta. Risposta che ho individuato nell’essere parte attiva nel processo. Il resto sono tutte chiacchiere. (…)

Leggi l’intero articolo di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy