San Marino. Controlli in corso sulle pompe dei carburanti. Polizia Civile

Il Comandante della Polizia Civile sui controlli in corso sulle pompe dei carburanti.

Il Comandante della Polizia Civile rende noto che da circa venti giorni sono ripresi i controlli di routine che vengono periodicamente eseguiti sulle pompe di benzina, al fine di verificare la corrispondenza della quantità di carburante erogato con l’importo dovuto.

I controlli avvengono mediante apposita strumentazione certificata e riguardano tutti i gestori presenti sul Territorio.
I risultati delle misurazioni di controllo devono essere compresi in un intervallo di tolleranza i cui estremi sono meno due per mille in difetto e più tre per mille in eccesso.
Tali valori sono largamente a tutela del consumatore, tanto che risultano essere più restrittivi delle norme Europee che prevedono margini di errore del cinque per mille.
Durante i controlli fino ad ora eseguiti sono state riscontrate poche irregolarità e comunque di lieve entità, in qualche caso il carburante erogato era più di quello dovuto.
Qualora venissero riscontrate irregolarità su una pompa di carburante, è prevista la piombatura della stessa fino alla messa in regola, la taratura avviene da parte di tecnici autorizzati che operano sotto stretto controllo degli Agenti della Polizia Civile.
I controlli seguiranno fino alla completa verifica di tutti i gestori.
Distinti saluti

IL COMANDANTE

Dott.ssa Albina Vicini[c. s.]

 

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy