San Marino. Daniela Berti, Psd

Daniela Berti, candidata, a San Marino, per il Psd,  alle elezioni politiche dell’11 novembre, parla della sua scelta.

Chi come me in questi anni ha lavorato fuori, ha visto cambiare la
considerazione di San Marino radicalmente, da paese da ammirare a paese simbolo
di illegalità, da evitare. E’ un’umiliazione essere guardati con sospetto pur
essendo onesti e corretti professionisti e imprenditori a causa della caduta di
reputazione del paese a cui appartieni e che ami. E’ qualcosa che non deve più
accadere, in nome della nostra storia, in nome dei principi positivi che la
Repubblica nel tempo ha testimoniato, soprattutto per i nostri figli che
meritano un futuro e una rinascita di orgoglio
.

Leggi l’intervento di Daniela Berti, Psd.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy