San Marino. Delegazione OSCE snobbata da Smtv San Marino

Antonio Fabbri di L’Informazione di San Marino: Osce incontra i giornalisti, ma la direzione della tv di Stato snobba i funzionari

Non ci ha fatto una bella figura
la televisione di Stato, in particolare
la Direzione di SmTv San
Marino, che non si è presentata
e neppure ha inviato un proprio
rappresentante all’incontro con
i funzionari dell’Osce, l’organizzazione
per la sicurezza, lo
sviluppo e la cooperazione in
Europa.

Sul tavolo del confronto
con i membri della delegazione
dell’organismo del quale fanno
parte 56 paesi compreso San
Marino, il tema della libertà di
informazione, il ruolo dei media,
dei giornalisti, le garanzie
a tutela del pluralismo e dell’indipendenza
di stampa, tv, nuovi
media.

Presenti all’incontro i rappresentanti
delle testate Fixing,
l’Informazione di San Marino,
San Marino Oggi.sm per la carta
stampata e Libertas.sm e San
Marino Notizie, per i siti web.
Presente anche un rappresentante
dell’Unione sammarinese
Giornalisti (Usgi) e Corrado
Carattoni come esponente della
comunicazione istituzionale.

Molto interesse è stato mostrato
dai funzionari dell’Osce sui problemi
del mondo dell’informazione
a San Marino.

Fra le altre
cose sono state fatte presenti le
carenze normative, tra cui quella
di una legge che riconosca la
professione giornalistica, l’assenza
di un contratto ad hoc del
settore, la “legge bavaglio”, le
problematiche della Commissione
di Vigilanza, l’inadeguatezza
delle provvidenze per l’editoria
. (…)


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy