San Marino. Federico Pedini Amati (LSM): ‘Elezioni subito, noi siamo pronti’. Stiven Ciacci – La Serenissima

Stiven Ciacci – La Serenissima: Il consigliere indipendente si dice soddisfatto della scelta di uscire dal Partito Socialista. PEDINI AMATI. “Il Governo è immobile / Elezioni subito, noi siamo pronti

Se arrivassero le elezioni anticipate, ora come ora dove si potrà collocare il vostro movimento? La collocazione nel quadro politico sammarinese, non può che essere nell’area della sinistra liberaldemocratica, moderata , riformista e comunque sicuramente distante da ogni estremismo preconcetto. LiberaMente San Marino è disponibile al dialogo e al confronto con tutte le forze politiche democratiche del paese e sul piano politico – programmatico è disposta a collaborare con coloro i quali, siano esse forze politiche, sociali, di categoria, associazioni, movimenti o singoli cittadini, ne condividano gli obiettivi e le finalità. LiberaMente San Marino è strutturata in modo moderno, abbandonando le impostazioni ottocentesche che hanno caratterizzato i partiti più tradizionali. Liberamente San Marino è particolarmente attenta agli eventuali conflitti di interesse. Renderà inaccessibile eventuali candidature a incarichi interni al Movimento o al Consiglio Grande e Generale a coloro i quali abbiano praticato il connubio politica/affari, il voto di scambio e la compra/vendita dei voti. (…)

Se Civico 10 e Rete trovassero un accordo politico, Liberamente privilegerebbe questo percorso? Perché no potrebbe essere una vera svolta, personalmente mi piacerebbe questa possibilità ma non le nego che di possibili alleanze future ne vedo per tutti anche altre perché il quadro politico secondo me oggi non è completo e non ha finito la propria mutazione. (…)

Leggi l’intera intervista pubblicata il giorno dopo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy