San Marino. Fonti energie rinnovabili, nuovi incentivi

Nuovi incentivi per le energie
rinnovabili nella Repubblica di San Marino.  E’ stata infatti aumentata l’entita’ del
contributo statale a fondo perduto e ampliata la tipologia di
impianti incentivabili.

La principale novità del Decreto Delegato riguarda l’introduzione di un efficace
sistema di contributi in conto interessi, con il 100% del tasso di interesse a
carico dello Stato, finalizzato, da una parte, a sostenere e spingere le imprese
sammarinesi ad installare impianti alimentati da FER, ad attuare interventi di
abbattimento dei consumi energetici e idrici ed a dotarsi di attrezzature e
macchinari atti a conseguire la riduzione dei rifiuti e delle emissioni
inquinanti, e dall’altra parte, a promuovere l’esecuzione di interventi di
riqualificazione edilizia ed impiantistica dell’edificato esistente; sotto
quest’ultimo profilo, il Decreto Delegato semplifica, altresì, fortemente la
previgente normativa in merito agli sgravi sul contributo di concessione ed al
riconoscimento di premialità edilizie nei casi di interventi volti a migliorare
la qualità energetica degli edifici esistenti
.

Vedi comunicato stampa, Segreteria Territorio

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy