San Marino. Furti, Upr: ‘Il governo intervenga in modo deciso’

Unione per la Repubblica torna a richiedere un intervento deciso del governo per contrastare i continui furti che colpiscono abitazioni e attività economiche del territorio.

UPR ribadisce la necessità di mettere in piedi celermente una strategia complessiva per aumentare i servizi di prevenzione e dotare tutti gli appartenenti ai Corpi preposti all’ordine pubblico di adeguati strumenti di lavoro. UPR aveva presentato delle proposte, ma per motivi oscuri, il Governo ha deciso di lasciarle perdere mostrando come la sicurezza oggi – per Governo e maggioranza – non sia sentita come priorità.

Per Unione per la Repubblica invece è una priorità alla quale dedicare risorse economiche e umane, una priorità da affrontare con piani organici e sinergie con il circondario, un elemento da risolvere rapidamente per ridurre a zero questo fenomeno. (…)

Leggi il comunicato, Unione per la Repubblica

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy