San Marino. Gatto intrappolato in un tubo: salvato dalla Polizia Civile

Gatto resta intrappolato in un tubo di plastica: salvato dal personale della sezione Anticendio

“Nel pomeriggio di ieri personale della sezione Antincendio interveniva presso una abitazione sita in località Galazzano al nr. 13 della via G. Vescovo. Il personale veniva chiamato in quanto un gatto si era introdotto dall’esterno in un tubo di plastica arancione dal diametro di 16 cm che si sviluppava in profondità per due metri e mezzo nella struttura in cemento armato della casa. Visto la difficolta di localizzare la posizione dell’animale nel tubo, i funzionari utilizzavano una telecamera endoscopica da cui si rilevava a quanti mt. era posto l’animale. A questo punto gli agenti si spostavano dentro al sito, area garage. Mediante un trapano praticavano un foro di ispezione nella parete di cemento armato confinante con il tubo, poi con il medesimo trapano dotato di carotatrice, aprivano nella medesima parete un foro profondo circa 30 cm che permetteva di raggiungere e recuperare con le mani l’animale. L’attività durava diverse ore, partecipava al recupero anche un dipendente del settore fogne chiamato dal responsabile della Protezione Civile”

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy