San Marino. Gianluca Pagliuca sale in cattedra sul campo di Montecchio. Corriere Romagna

Corriere Romagna: Giovani campioni, Pagliuca sale in cattedra / «Un portiere non si deve mai scoraggiare»

SAN MARINO. Gianluca Pagliuca, ex numero uno della Sampdoria, dell’Inter e soprattutto della Nazionale è stato il protagonista ieri della serie di allenamenti specifici per i portieri del settore giovanile selezionato e di base della Federazione Fsgc. Pagliuca, attualmente responsabile dei preparatori dei portieri del Bologna FC 1908, ha spiegato di avere mantenuto la «stessa passione di quando ho iniziato a giocare a pallone», e continua tutt’ora il suo lavoro nel mondo del calcio, con «grande attenzione alle nuove leve». Nelle due ore trascorse sul campo di Montecchio, rigorosamente in abiti da allenamento, Pagliuca si è soffermato a turno con i diversi gruppi di lavoro che i preparatori dei portieri della Federazione avevano predisposto. «Sono rimasto positivamente sorpreso dal livello organizzativo che ho visto, non mi aspettavo una struttura così professionale, non pensavo di incontrare una realtà che parecchie società del panorama professionistico italiano non hanno. Quello che ho cercato di trasmettere a questi ragazzi sono stati soprattutto messaggi di fiducia, fargli capire che un portiere può attraversare momenti buoni e momenti meno buoni, ma non deve mai perdere forza d’animo o abbattersi».










Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy