San Marino, Giovanni Giardi: grazie a medici, infermieri ed al sistema sanitario sammarinese

Intervengo per mettermi a sostegno dell’ISS in generale 

In prima linea ad affrontare una situazione straordinaria con mezzi ordinari

GIOVANNI GIARDI: Cari medici, grazie e… coraggio Sto osservando costernato e anche un po’ stupito quello che ci sta succedendo.  Intervengo per mettermi a sostegno dell’ISS in generale (quanta rabbia di fronte a cittadini che sputano su un sistema che – con i limiti inevitabili – è avanzatissimo come sistema, in confronto di altri paesi, esempio Usa); a sostegno del personale sanitario e ancora più in modo specifico dei medici. Farebbero non più del loro dovere nell’affrontare una situazione di normalità bene o male attrezzati, ma devono affrontare una situazione che con tutta la buona volontà e lungimiranza non poteva essere prevista. Quindi si rovano in prima linea ad affrontare una situazione straordinaria con mezzi ordinari. (…)  

Tratto da L’Informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy