San Marino. ‘Giulio’ con ‘Mazzini’, altro conto alla Bcs

Patrizia Cupo di Corriere Romagna San Marino:  Dopo il libretto Mazzini si allarga il fronte dell’inchiesta del tribunale dei Tavolucci sui libretti al portatore depositati nella Bcs / Giulio, un nuovo conto agita il Titano / Tra le operazioni dubbie il milione prelevato da un noto politico della Repubblica

Giulio. Dopo
l’eroe risorgimentale, l’imperatore
latino le cui ricchezze
dovevano soddisfare il più
importante dei politici coinvolti
.
Non un’esagerazione,
se si guarda ai numeri: tra i
prelievi sul conto “Giulio ”,
anche uno cospicuo da oltre
un milione di euro, a beneficio
di un politico sammarinese
.


Si allarga il fronte dell’inchiesta
del tribunale dei Tavolucci
sui libretti al portatore
depositati in
Banca
Commerciale Sammarinese
: i politici
(cinque, in tutto) non
prelevavano solo dal conto
intestato a Giuseppe Mazzini,
ma anche da un libretto
nominato Giulio. Ma quest’ultimo, a differenza del
“parallelo” Mazzini, pareva
creato ad hoc per uno solo di
loro, il più importante tra i
cinque, l’“imperatore ”
. (…)

Leggi l’intero articolo di Patrizia Cupo, pubblicato dopo le ore 21

Anche per questo nuovo conto, come già per Conto Mazzini, vietato sapere?

 


VIETATO PARLARNE

Quadro dei proprietari di Bcs. Vedi anche Bruscoli
e la galassia Bcs

AZIONISTI >5%

Quota % Nome e Cognome/Denominazione Paese di residenza
34,3619% Se.fi
s.a
. (30% ante 28-10-2011, data agg. libertas)
SAN MARINO
24,3496% Trecentouno
s.a
. (39% ante 10-8-2011; 29,75% ante 28-10-2011, date agg. libertas)
SAN MARINO
24,034% Biciesse s.a. (23%,ante 28-10-2011, data agg.
libertas)
SVIZZERA
17,2545% Finproject
s.a.
(8% ante 10-8-2011, 17,25 ante 28-10-2011,  date agg. libertas)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy