San Marino, governo in bilico. Ap tira e molla

Da San Marino Rtv: Mario Venturini ( Ap): Governo immobile e progetti di legge non prioritari

“(…) I motivi di insoddisfazione di Ap sono diversi e passano come noto da Cassa di Risparmio. Non mancano poi critiche al Governo, al suo “generale immobilismo”. “Siamo inondati di progetti di legge varati non si sa perché dato che non sono prioritari – continua Venturini, che tira poi le orecchie a quei Segretari di Stato che sprecano le loro energie in altro, quando potrebbero indirizzarle nella risoluzione di problemi, vedi: settore bancario e finanziario, Banca Centrale, Cassa di Risparmio, bilancio, programma economico. Venturini non fa sconti: “notiamo gravi insufficienze e ci chiediamo se questo Governo sia ancora in grado di produrre ed operare nell’interesse del paese. Se dobbiamo rimanere cosi fino alle elezioni – commenta – tanto vale terminare l’esperienza”. (…)

Questioni, dunque, che approderanno sul tavolo della Segreteria Politica, poi verrà convocata l’Assemblea. Il prossimo Consiglio sarà il banco di prova per la tenuta della maggioranza? Venturini non lega il Consiglio alla sopravvivenza del Governo. In Aula approderanno provvedimenti importanti, come le leggi post referendum e quella per la protezione degli investimenti. “Gli esami politici –dice- si fanno in altre sedi e le conclusioni saranno la conseguenza di un giudizio complessivo sul Governo. E siamo già nelle condizioni di farlo”.”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy