San Marino. IGC e Monofase: Ciacci (C10) dopo la serata pubblica

SAN MARINO. Una serata ‘interessante’: perché per affrontare una riforma del genere serve ‘un ampio confronto fra le parti interessate’. Così Matteo Ciacci, Coordinatore di Civico 10, esordisce in una nota nella quale racconta i punti chiave del dibattito promosso da Civico 10 e dedicato a IGC, IVA e Monofase. 

(…) “Ho avuto la sensazione che la Segreteria alle Finanze ragioni troppo di numeri e troppo poco dal punto di vista politico: serve ascoltare le esigenze di tutti gli operatori che legittimamente esprimono positività e criticità sul sistema. In ogni caso, anche se si decide di passare al regime IVA, bisogna considerare l’impatto e cercare di prevedere un periodo transitorio che renda l’introduzione il meno impattante possibile. Durante la serata le difficoltà che si potrebbero riscontare per esempio per il settore del commercio e del turismo sono venute fuori: con l’IVA, o igc, o si riducono i margini delle aziende, con il rischio di dover poi a cascata tagliare i costi fissi per sopravvivere, o si aumentano i prezzi perdendo ovviamente competitività”. (…) 

[Leggi Comunicato]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy