San Marino. Il Fair Play promuove valori

“Il Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play (CNSFP) fin dalla sua nascita  nel 2017, ha ideato, promosso e organizzato la ” Giornata Mondiale Fair Play “, ora proclamata  data  ufficiale il 7 settembre di ogni anno nel mondo dal 2020 dalle  diverse Organizzazioni Internazionali di riferimento  e altre  Sigle Internazionali”.

Così si legge in una nota dello stesso Comitato, che aggiuge: “Nella consapevolezza di poter interpretare e seguire le linee guide raccomandate ai propri  Comitati Nazionali Fair Play, quello sammarinese con slancio e condivisione ha assegnato  e conferito ad oggi 36 Premi Fair Play, suddivisi nelle varie categorie di pertinenza ai protagonisti dello Sport e nella prossima edizione del 2022 ha, al momento, individuato 9 Nomination e  con la probabilità di aggiungere altre eventuali  assegnazioni”.
IL Fair Play è un concetto molto forte, prosegue la nota, “denso di significati valoriali che non si esaurisce nel semplice rispetto delle regole, Esso, infatti, promuove Valori, tanto nella vita quanto nello sport, come l’amicizia, il rispetto del prossimo e lo spirito sportivo; nella sostanza comprende una serie di regole dettate da un codice di comportamento che mette al primo posto il rispetto di sè stessi, degli altri e delle regole dettate da un codice di comportamento esemplare che rappresentano aspetti cruciali nel  mettere in pratica lo sport leale come: 1) Prestazione e successo, 2) La creazione di regole e il loro rispetto, 3) L’eguaglianza delle possibilità, 4) Il rispetto.
Tuttavia il Fair Play va anche ben oltre lo sport! Questo codice di condotta può essere sempre adottato da tutti noi, al lavoro, alla scuola, nella vita in generale. Permette di intrattenere relazioni più pacifiche con gli altri e di combattere contro l’intolleranza, le molestie, le discriminazioni e tanto altro”.
Quindi, conclude il Comitato, “è con compiacimento che il CNSFP conferisce annualmente i Premi Fair Play, in occasione della Giornata Mondiale Fair Play, a coloro che si sono distinti con merito nel  ricevere questi prestigiosi riconoscimenti”.
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy