San Marino. Il Progetto “Memento” (Fondazione Gilberto Terenzi ) avanza

Non c’è stata pausa estiva per il Progetto “Memento”,
presentato ed avviato dalla Fondazione Gilberto Terenzi il 30 giugno scorso.
L’aggiornamento sulla fase di avanzamento del progetto viene resa nota da Pier Giovanni Terenzi, presidente della Fondazione.

“A seguito della presentazione del progetto ‘Memento’ avvenuta il 30 Giugno 2010, la Fondazione Gilberto Terenzi ha proceduto allo svolgimento della fase iniziale del progetto, dedicata alla individuazione di soggetti con un possibile decadimento cognitivo.
In particolare, nel mese di agosto è stato spedito a tutti i pensionati sammarinesi (circa 7000) un semplice questionario di autovalutazione che può essere compilato da un familiare o dal soggetto stesso, da riconsegnare entro il 30 Settembre 2010.
In base al risultato ottenuto, il Comitato Scientifico della Fondazione individuerà coloro che richiederanno una valutazione medica più accurata; tali persone saranno sottoposte ad una serie di valutazioni cliniche, al fine di diagnosticare precocemente un eventuale disturbo di memoria o di altre funzioni mentali.”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy