San Marino. In Consiglio in arrivo la legge sul condominio. Fixing

Daniele Bartolucci – Fixing: Il Segretario all’Industria pronto a presentarla: l’amministratore avrà un COE e più poteri / Condominio, finalmente la legge arriva in Consiglio / L’Istanza d’Arengo è datata 2007: molte le problematiche dovute al vuoto normativo 

SAN MARINO. La legge che regolamenterà anche a San Marino la comu-nione del Condominio degli edifici è finalmente pronta. Il Congresso di Stato ha infatti dato mandato al Segretario all’Industria, Marco Arzilli, di avviare il progetto di legge “Il Condominio degli Edifici” all’iter consiliare e di dare dunque soddisfazione agli oltre 500 firmatari dell’Istanza d’Arengo, depositata quasi nove anni fa. Era infatti l’8 aprile del 2007 quando venne presentata agli allora Capitani Reggenti. 

(…) Ci sono voluti altri cinque anni, ma alla fine il progetto di legge è arrivato e contiene proprio quegli elementi che i promotori dell’Istanza chiedevano. (…) 

“La materia del condominio”, spiega il Segretario Arzilli, “si va quindi ad innestare in un contesto normativo e giurisprudenziale consolidato in Repubblica, pur con spunti e pecu-liarità di recente introdotte anche in Italia, colmando la lacuna esistente nell’ordina-mento in materia”. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy