San Marino in difficoltà con l’Ocse

San Marino appare in difficoltà con l’Ocse a quanto risulta da un recente rapporto relativo ai progressi che i paesi della grey list stanno facendo per uscirne.

Pare che in un rapporto datato 25 giugno mentre vengono evidenziati ad esempio i progressi Austria, Belgio, Svizzera e Lussemburgo, di San Marino non si parli affatto.

Lo ha sottolineato ieri L’Informazione di San Marino, lo sottolinea oggi San Marino Rtv: ‘ Sono
12 gli accordi

necessari per far parte della white list, e nel report dell’Ocse il Titano è fermo a zero, nonostante gli impegni presi risalgano addirittura all’anno 2000‘, lettera Gatti, cui è seguita la lettera Mularoni nel 2009.

Vedi quadro Ocse 2 aprile (G20 di Londra)

Vedi quadro
Ocse 25 giugno.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy