San Marino. Introdotto, per la prima volta, l’inquinamento acustico Il Resto del Carlino

Il Resto del Carlino: “San Marino, introdotto per la prima volta il decreto sull’inquinamento acustico”. Il quotidiano emiliano romagnolo, oggi propone un trafiletto sulla nuova normativa che introduce nella Repubblica di San  Marino una legislazione in materia di inquinamento acustico.

Per la prima volta arriva sul Titano, infatti fino a ieri non esisteva una norma che regolasse questo importante aspetto relativo alla vivibilità di una zona. Oltre a questa, l’ordinamento introduce decreti (che sono stati licenziati ieri) per rifiuti, aria, acqua, informazione e risarcimento danni ambientali. Il segretario di Stato per il Territorio, Gian Carlo Venturini spiega che i decreti varati erano attesi da 16 anni, vanno infatti “a completare il quadro normativo ambientale del Testo unico del 1995”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy