San Marino. “La necessità dei partigiani” Antonio Fabbri

La necessità dei Partigiani

ANTONIO FABBRI “Anche a San Marino abbiamo avuto il fascismo. Ed oggi, tanti anni fa, ce ne siamo LIBERATI! La nostra piccola storia è fatta anche di questi eventi, troppo spesso dimenticati. Buona Liberazione!” Che ipocrisia Mister preferenza! Proprio oggi che si ripiomba in una sorta di dittatura della maggioranza dei 44 gatti, molto vicini a quello che lei contestava con la maschera bianca. Da quel fascismo del 1943 ci si è liberati, ma non da quella deriva autoritaria di cui lo Zeppa fa oggi parte. Non ci si è liberati da azioni fatte di minacce, intimidazioni, violazioni di legge, prevaricazioni sulla giustizia, interessi di clan …

(…) Eh no, Mister preferenza, non ce ne siamo liberati, e alla restaurazione ha fortemente contribuito anche lei. Per questo c’è ancora necessità di essere ciò che lei non è più o, forse, non è mai stato: Partigiani.

Articolo tratto da L’informazione 

Leggi l’articolo integrale di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy