San Marino. La questione della Reggenza, Antonio Fabbri, L’Informazione di San Marino

Antonio Fabbri di  L’Informazione di San Marino:Nel gruppone si questiona per la Reggenza
mentre l’alternativa e’ ancora in alto mare

Il quadro politico vede oggi molte
incertezza, in particolare sul piano
dell’alternativa.
Al momento la coalizione di quello
che resta del Patto più il Psd è
l’unica assodata.

C’è l’incognita
dell’Upr o dei possibili dissidenti
socialisti che però non sposterebbero
troppo nell’assetto della 
grande coalizione
. Ma soprattutto
ormai pare chiusa la porta a forze
strutturate, seppure una disponibilità
a raccogliere qualche transfugo
nell’alveo delle liste ormai
assodate sia stata dichiarata.

Nella coalizione, comunque,
qualche problemuccio c’è. Si parte
da quello della futura Reggenza
che pareva concordata con un
Reggente Dc e uno Psd.

Ma Ap
sostiene che quell’accordo era
valido prima, per fornire una posizione
di garanzia al Psd a legislatura
in corso.

Adesso che la legislatura
è terminata la posizione
di garanzia non servirebbe più.
Quindi il movimento di Palmieri
rivendicherebbe per sé l’incarico
reggenziale. Questo anche se
dopo il primo ottobre ci sarebbe
un altro mese e mezzo prima di
un nuovo governo, e il Psd riterrebbe
opportuna la presenza di
un suo esponente sullo scranno reggenziale
.  (…)

 

 

 

 

 

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy