San Marino. La Serenissima: “Contrasti all’interno di Npr”

La Serenissima. Frizioni in maggioranza, Npr scrive alla Bronzetti per vederci chiaro

Contrasti all’interno di Noi per la Repubblica. Mercoledì 17 marzo il capogruppo Denise Bronzetti presentava al governo un’interpellanza chiedendo chiarimenti in merito allo sviluppo della campagna vaccinale e se qualcuno avesse goduto di alcuni benefici e agevolazioni. Poi, come un fulmine a ciel sereno, arriva la lettera del partito di maggioranza firmata dai segretari di Stato Andrea Belluzzi e Federico Pedini Amati, e i consiglieri Alessandro Mancini, Iro Belluzzi, Gerardo Giovagnoli e Matteo Rossi. All’inizio della missiva si legge: “Con la presente esprimiamo il nostro rammarico e il nostro disappunto per il mancato coinvolgimento dell’intero gruppo consiliare e dei membri del Congresso di Stato di Noi per la Repubblica nella presentazione dell’interrogazione consiliare sulle presunte anomalie riguardanti l’attuazione del piano vaccinale”. (…)

Qui ci troviamo di fronte a un paradosso: un capogruppo di un partito di maggioranza che interroga il suo stesso governo. Questo viene confermato anche dal consigliere Iro Belluzzi, che commenta: “Non c’è nient’altro da aggiungere rispetto a quello scritto nella lettera. Non c’è stata comunicata la volontà di presentare un’interrogazione al governo e sono stati usati metodi da opposizione. Il capogruppo dovrebbe rappresentare il partito nella sua totalità e non la singola persona”. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy