San Marino. La Serenissima: “Il Marano è ancora inquinato”

La Serenissima. Il Marano ancora inquinato, nessuna tutela da parte della segreteria all’Ambiente

Due giorni fa Goletta Verde ha reso noti i dati sulla qualità delle acque sulle coste dell’Adriatico. Un dato risulta inquietante: i rilevamenti effettuati alla foce del Marano hanno dato un esito estremamente negativo. (…)

Di chi è la responsabilità dell’inquinamento? Per l’ex consigliere comunale Emanuele Montanari di Riccione non ci sono dubbi, è San Marino a generare i reflui che rendono il Marano un corso d’acqua fuori dalle regole. Del resto il problema è già stato segnalato da anni tanto che il sindaco di Riccione, Renata Tosi, aveva sollecitato l’assessore regionale all’ambiente affinché i comuni, ma soprattutto anche San Marino possano assumersi la responsabilità di tenere il fiume pulito e sotto controllo. (…)

È stata in passato lo stesso capitano di Castello di Faetano a segnalare la gravità della situazione, ma non pare che le autorità sammarinesi abbiano ancora fatto nulla per intervenire e fare almeno la propria parte per tutelare il prezioso corso d’acqua. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy