San Marino. Libera replica a Rete: “Quale sviluppo del paese ha in mente il governo?”

Libera replica a Rete: “Quale sviluppo del paese ha in mente il governo?”

“Cara Rete, no, Libera non ha cambiato idea. Di fronte ad aziende che negli anni hanno dimostrato la propria serietà, che possono essere aiutate cedendo loro aree non strategiche per lo Stato, Libera è disponibile, anche dall’opposizione, a sostenere questi progetti di sviluppo che permetteranno di tutelare l’occupazione facendo crescere l’economia. Le difficoltà di Rete su questo e altri temi sono evidenti e si palesano quando ci troviamo a leggere comunicati dove si distorce la realtà e si attacca l’avversario politico, reo di avere posto una condizione molto semplice al governo: sapere come saranno spesi i soldi incassati dalla vendita. Non può succedere infatti che quei soldi si utilizzino x fare cassa e finanziarci discutibili iniziative o le innumerevoli consulenze che il governo sta elargendo a piene mani agli amici degli amici. Per questo l’OdG, che abbiamo presentato, indicava in modo preciso la destinazione di quelle risorse, proponendo tra l’altro di destinarne la maggio parte all’acquisto di altri terreni strategici x lo Stato, in modo da non intaccare il patrimonio immobiliare dello Stato (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy