San Marino. Marisa Neri “Ho preso le distanze dall’Usc e continuerò a ignorarla”

L’informazione di San Marino

Marisa Neri “Ho preso le distanze dall’Usc e continuerò a ignorarla”

Dopo la dura replica dell’Usc alla lettera di Marisa Neri pubblicata sugli organi di stampa, ecco l’ulteriore precisazione della diretta interessata: “Leggo con stupore la stigmatizzazione delle distanze che il direttivo Usc prende dal mio articolo del 13 u.s. Faccio sommessamente presente a codesto Spett.le direttivo che mi sono espressa a titolo personale. E’ il quotidiano L’Informazione che di sua iniziativa accomuna il mio nome a quello della Usc precisando correttamente che Marisa Neri, trascrivo integralmente, “già membro dell’Unione sammarinese Commercianti” cioè precedentemente.
Ne dà prova il giornale online Sorpresa.sm che riporta pari pari il mio articolo senza alcun richiamo alla Usc.
Rammento alla dirigenza dell’Associazione che ho preso le distanze fin dalla primavera 2017. L’ho fatto in silenzio, senza proclami né rivendicazioni.
Una lettura più serena e con il giusto distacco, avrebbe fatto comprendere che ciò che ho dichiarato non tirava in ballo la Usc. Sono sconcertata dal rabbioso livore degli scriventi. Mi par di capire che si parla con la suocera perché nuora intenda.
Se così fosse invito la Usc a rivolgersi direttamente alla politica che a suo dire dovrebbe fare un doveroso “mea culpa”. Per il resto non aggiungo alcun commento perché il contenuto del testo della Usc si commenta da solo.
In silenzio ho preso le distanze dalla Usc e continuerò ad ignorarla come ho fatto fin qui”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy