San Marino. Matteo Fiorini si e’ dimesso

San Marino. Matteo Fiorini, Segretario di Stato al Territorio, si è dimesso  dall’incarico, per ragioni del tutto personali.
Rimarrà consigliere.

La notizia (presa da Facebook ) è stata rilanciata da Smtv San Marino che pubblica anche il testo della lettera inviata alla Reggenza. 

Ciò che oggi mi porta a riaggiornare le mie scelte, decidendo di cambiare strada
e di rinunciare al ruolo assegnatomi dal Consiglio Grande e Generale, è la
sensazione crescente di voler dedicare il mio tempo, anche alla luce delle
difficoltà che sul piano personale devo ancora affrontare, innanzitutto a me
stesso e alle persone a me più vicine.
Esercitare il ruolo di Segretario di
Stato, oggi, richiede una presenza e un impegno totale, assoluto, che va al di
là dei fittissimi orari di agenda, e necessita di una disponibilità
ininterrotta, anche e soprattutto sul piano psicologico.
Questo tipo di vita
si è rivelato, specie in questi ultimi tempi, oltremodo difficoltoso da
sostenere. In particolare, considerate le mie priorità, trovo oggi
inconciliabile questo ruolo pubblico con ciò che ritengo più giusto per
me.
Rimarrò a disposizione del mio Paese nel ruolo
di Consigliere, nella speranza di potere fornire, anche grazie al
recupero della mia piena efficienza fisica, un contributo di qualità.

Leggi la lettera di dimissioni dell’ing. Matteo Fiorini. Lascerà a fine marzo dopo aver portato a termine alcuni progetti. 


Matteo Fiorini, Segretario di Stato al Territorio

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy