San Marino. Meteo: caldo e afa in aumento da domenica, inizio settimana con caldo intenso

La temperatura massima, nonostante la presenza dell’Anticiclone africano, non è ancora aumentata esageratamente, questo grazie alla circolazione in quota di venti settentrionali che scendono lungo i margini dell’Anticiclone collocato tra la Spagna e l’Italia occidentale.
In queste ore tra la Spagna e la Francia si segnalano valori termici veramente alti, con punte estreme in Andalusia dove si sono toccati i 43°C. Nell’immagine in alto si ha la percezione della gravità del fenomeno, il satellite Sentinel 3, dallo spazio, ha registrato una temperatura al suolo di 53°C.
Dunque ci attende un week end di sole con temperature attorno ai 28/29°C e ventilazione nordorientale almeno fino a sabato.
Da domenica la circolazione in quota inizierà a cambiare e la lingua calda anticiclonica inizierà a spostarsi verso l’Italia e san Marino, dunque avremo un primo aumento della temperatura massima e dell’afa.
Il picco del caldo con valori sopra la media è previsto per i primi giorni della prossima settimana quando la temperatura massima toccherà i 34/35°c e la sensazione di afa si farà più opprimente.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy