San Marino. Mozione di sfiducia contro Marco Arzilli: Civico 10, Su, Rete e Pedini Amati replicano a NS

Riposta piccata di Civico 10, Sinistra Unita, Rete e Federico Pedini Amati (consigliere indipendente) al commento di Noi Sammarinesi sull’annuncio della presentazione della mozione di sfiducia nei confronti del Segretario Arzilli.

Noi Sammarinesi dice consapevolmente il falso in quel comunicato. E lo dice perché sa benissimo che la richiesta di consegna delle dimissioni era già contenuta all’interno dell’OdG presentato dai nostri gruppi al termine del dibattito, che ci è stato chiesto di modificare. Se avessimo potuto votare l’OdG così come presentato, non ci sarebbe stato bisogno di presentare una mozione di sfiducia.

Sa benissimo anche che da quel momento ai nostri banchi è iniziato un pellegrinare continuo di consiglieri di maggioranza che ci hanno implorato di non presentare immediatamente una mozione, che avrebbe obbligato la Reggenza a convocare una seduta straordinaria del Consiglio Grande e Generale nell’arco di pochi giorni, presumibilmente lunedì prossimo. Questo, oltre che mettere in difficoltà chi ha impegni di lavoro ed è appena uscito da una settimana di Consiglio, avrebbe richiesto anche migliaia di Euro di spese in più per la collettività. Spese inutili, dato che dopo appena una settimana sarebbe iniziata una nuova seduta, quella di dicembre. (…)

Leggi il comunicato congiunto Civico 10, Sinistra Unita, Rete e Federico Pedini Amati

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy