San Marino. Nicola Renzi, presentazione di Vincenzo Boccia, Oratore Ufficiale

Presentazione da parte del Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Nicola Renzi, dell’Oratore Ufficiale, Vincenzo Boccia

Eccellentissimi Capitani Reggenti,
Signori Segretari di Stato,
Onorevoli Membri del Consiglio Grande e Generale,
Signori Rappresentanti del Corpo Diplomatico e Consolare,
Autorità Civili e Religiose,
Signori Capitani di Castello,
Graditi Ospiti,
adempio con alto onore e con sentimenti del più vivo compiacimento all’incarico di presentare Loro l’Oratore Ufficiale dell’odierna Cerimonia di Insediamento dei nuovi Capitani Reggenti, il Dottor Vincenzo Boccia, Presidente di Confindustria.

Il Presidente Boccia è Amministratore Delegato della Arti Grafiche Boccia S.p.A, azienda di Salerno che opera da oltre cinquanta anni nel settore grafico-industriale e in particolare nel segmento della stampa di periodici specializzati, quotidiani, libri e stampati per la
grande distribuzione e i maggiori gruppi editoriali.

Un’eccellenza italiana dell’industria grafica, esportata in molti paesi, non solo europei. Molteplici gli incarichi assunti dal Dottor Boccia nel corso della Sua prestigiosa carriera e nella principale associazione di rappresentanza delle imprese manifatturiere e di servizi italiana, fino a divenirne – nel maggio dello scorso anno – il Presidente. Un percorso e uno stile imprenditoriale orientato alla partecipazione, al dialogo, alla semplificazione e soprattutto alla valorizzazione e al rilancio di un tessuto economico nazionale che, nonostante la crisi subita, è vivo e  portatore di una considerevole tradizione di valori ed esperienze incomparabili.

“Tocca a noi unire memoria e futuro per costruire quello che ancora non c’è”, questa significativa affermazione contenuta nella relazione del Presidente Boccia, pronunciata in occasione all’Assemblea di Confindustria nel maggio dello scorso anno, trasmette la giusta motivazione per affrontare un futuro di sfide, ma che diventeranno certezze e affermazioni dei rispettivi Paesi nello scenario europeo e internazionale.

Con questo spirito, nel rinnovare i sentimenti della più viva gratitudine e dell’autentico compiacimento al Presidente Vincenzo Boccia per l’alto onore della Sua presenza, ci accingiamo ad ascoltare l’Orazione Ufficiale, che ha per titolo: “Imprese centrali nei rapporti tra Italia e San Marino”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy