San Marino, numeri da brivido

Sono da brivido i numeri della raccolta del sistema bancario sammarinese del mese di ottobre. Di certo erano attesi visto che lo scudo fiscale al 15 dicembre
ha salassato ben 4 miliardi di euro.

Eppure fa impressione leggere di diminuzioni nel trimestre di percentuali a due cifre.
E sicuramente andrà ancor peggio a novembre e forse addirittura a dicembre nonostante la temporanea sospensione dello scudo nella seconda decade del mese.

Purtroppo il Paese non sembra essere in grado – almeno per il momento – di mettere a punto una strategia adeguata alla situazione.
Infatti è guidato da una classe politica che si è formata tutta nei decenni dello sperpero di risorse ‘infinite’ legate alla sovranità. Risorse che ora sono di colpo sparite e, purtroppo, sono sparite anche le prerogative della sovranità.

Inoltre da ieri pare essere ricominciata la campagna mediatica contro San Marino sui giornali nazionali italiani.

Vedi articolo di Claudio Antonelli, LiberoMercato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy