San Marino, nuova Pa: separazione tra politica ed amministrazione

San Marino Oggi: Separazione tra politica e amministrazione: la linea netta tracciata dalla legge di riforma della Pa

[…]


In tutti gli ambiti disciplinati dalle nuove leggi, così come
nell’agire quotidiano, il principio di separazione dei poteri è
stato applicato con sistematicità e coerenza: dalle leggi che
compongono il pacchetto di Riforma della Pa, alle leggi che
riguardano ambiti diversi quale, ad esempio, la nuova legge
archivistica ora al vaglio del Consiglio Grande e Generale,
alle delibere del congresso di Stato che non dispongono
più in merito all’assunzione o alla retribuzione dei dipendenti.
La legge di riforma del Modello Organizzativo della Pa
riprende questo fondamentale principio e lo approfondisce,
specificando cosa compete alla politica e cosa, invece,
all’amministrazione. Al congresso di Stato compete la
definizione di obiettivi, priorità e direttive generali, nonché
l’individuazione delle risorse e la valutazione dei risultati.
All’amministrazione la responsabilità dell’efficiente gestione
amministrativa, e quindi del raggiungimento dei risultati
prefissati, attraverso piani e progetti predisposti dalla Direzione
Generale della Funzione pubblica, l’attività dei Direttori
di Dipartimento e quella dei singoli Dirigenti, ognuno per
quanto di rispettiva competenza.

[…]

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy