San Marino Oggi. Bilanci dei partiti, sprofondo rosso per sette: Pdcs maglia nera, -78mila Euro

San Marino Oggi: Sono cinque i partiti che non presentano deficit, su tutti Rete con un attivo da 38.488 Euro / Bilancio 2013 in rosso per sette partiti su dodici / Il disavanzo più alto è per il Partito democratico cristiano sammarinese: -78mila euro 

SAN MARINO. Dai bilanci del 2013 delle forze politiche sammarinesi sono i movimenti civici di minoranza ad aggiudicarsi la promozione a pieni voti. Meno virtuosi tutti gli altri, a partire dal primo partito del Paese, il Partito democratico cristiano sammarinese, che registra la perdita maggiore con un disavanzo di 78mila euro. È quanto emerge dalla relazione conclusiva del Collegio dei sindaci revisori, redatta il 10 dicembre scorso, riferita all’esercizio finanziario 2013 diffusa ieri dalla Segreteria istituzionale. In dettaglio, su 12 bilanci esaminati, solo cinque non presentano deficit. Primi della classe sono i civici di Rete, con un attivo da 38.488 euro. Segue il movimento Civico 10, con quasi 27mila euro di avanzo. (…)


Scheda tratta da l’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy